Santi patroni dei comuni di Sicilia

Provincia di Agrigento

  • Agrigento: san Gerlando vescovo (patrono), san Calogero eremita (protettore).
  • Alessandria della Rocca: Maria Santissima del Pilerio.
  • Aragona: Maria Santissima del Rosario.
  • Bivona: santa Rosalia vergine.
  • Burgio: sant’Antonio abate.
  • Calamonaci: san Vincenzo Ferreri.
  • Caltabellotta: san Pellegrino vescovo (patrono), Santissimo Crocifisso e Maria Santissima dei Miracoli (protettori).
  • Camastra: san Biagio vescovo e martire.
  • Cammarata: Maria Santissima di Cacciapensieri, san Nicola di Bari vescovo.
  • Campobello di Licata: san Giovanni Battista.
  • Canicattì: san Pancrazio vescovo e martire (patrono), san Diego d’Alcalà (protettore), Maria Santissima Immacolata (regina della Città).
  • Casteltermini: san Vincenzo Ferreri.
  • Castrofilippo: sant’Antonio abate.
  • Cattolica Eraclea: san Giuseppe.
  • Cianciana: sant’Antonio di Padova.
  • Comitini: san Giacomo apostolo.
  • Favara: sant’Antonio di Padova, san Giuseppe.
  • Grotte: santa Venera vergine e martire.
  • Joppolo Giancaxio: san Francesco di Paola.
  • Lampedusa: Maria Santissima di Portosalvo, san Gerlando vescovo.
  • Licata: sant’Angelo martire.
  • Lucca Sicula: Maria Santissima Immacolata.
  • Menfi: sant’Antonio di Padova.
  • Montallegro: san Leonardo abate.
  • Montevago: san Domenico abate.
  • Naro: san Calogero eremita.
  • Palma di Montechiaro: Maria Santissima del Rosario (patrona), san Giuseppe Maria Tomasi (compatrono).
  • Porto Empedocle: san Gerlando Vescovo (patrono), Maria Santissima del Buon Consiglio (compatrona).
  • Racalmuto: Maria Santissima del Monte (regina e patrona).
  • Raffadali: santa Oliva martire (patrona), Maria Santissima Salute degli Infermi (protettrice).
  • Realmonte: san Domenico abate.
  • Ribera: san Nicola di Bari vescovo.
  • Sambuca di Sicilia: san Giorgio martire, Maria Santissima dell’Udienza.
  • San Biagio Platani: san Biagio vescovo e martire.
  • San Giovanni Gemini: san Giovanni Battista, Maria Santissima di Cacciapensieri.
  • Santa Elisabetta: santo Stefano protomartire.
  • Santa Margherita di Belice: santa Rosalia vergine, Maria Santissima del Rosario.
  • Sant’Angelo Muxaro: sant’Angelo martire.
  • Santo Stefano Quisquina: santa Rosalia vergine, san Nicola di Bari vescovo.
  • Sciacca: Maria Santissima del Soccorso (patrona), San Calogero Eremita.

Provincia di Caltanissetta

  • Caltanissetta: san Michele Arcangelo (patrono), Santissimo Crocifisso (Signore della Città).
  • Acquaviva Platani: Santissimo Crocifisso.
  • Bompensiere: Santissimo Crocifisso.
  • Butera: san Rocco.
  • Campofranco: san Giovanni evangelista, san Calogero eremita.
  • Delia: santa Rosalia vergine.
  • Gela: Maria Santissima d’Alemanna, Maria Santissima delle Grazie
  • Marianopoli: san Prospero martire.
  • Mazzarino: Maria Santissima del Mazzaro, san Francesco d’Assisi.
  • Milena: san Giuseppe.
  • Montedoro: san Giuseppe, Maria Santissima del Rosario.
  • Mussomeli: Maria Santissima dei Miracoli.
  • Niscemi: Maria Santissima del Bosco.
  • Resuttano: Santissimo Crocifisso (patrono), san Giuseppe (protettore).
  • Riesi: Maria Santissima della Catena (patrona), San Giovanni Bosco (compatrono), Santa Sabina (compatrona) e San Clemente papa (compatrono),San Giuseppe (patrono).
  • San Cataldo: san Cataldo vescovo (patrono), Santissimo Crocifisso (protettore).
  • Santa Caterina Villarmosa: Maria Santissima delle Grazie, santa Caterina vergine e martire.
  • Serradifalco: san Leonardo abate.
  • Sommatino: santa Barbara vergine e martire.
  • Sutera: Maria Santissima del Carmelo (patrona), sant’Onofrio re eremita (compatrono), san Paolino vescovo (protettore).
  • Vallelunga Pratameno: Maria Santissima di Loreto.
  • Villalba: San Giuseppe.

Provincia di Catania

  • CataniaSant’Agata vergine e martire (patrona), Maria Santissima Immacolata (compatrona), Maria Santissima del Carmelo (castellana), Sant’Apollonia vergine e martire (compatrona), Sant’Euplio martire (compatrono), Santi Alfio, Filadelfo e Cirino fratelli martiri (compatroni).
  • Aci Bonaccorsi: santo Stefano protomartire.
  • Aci Castello: san Mauro abate (patrono), san Giuseppe (compatrono).
  • Aci Catena: Maria Santissima della Catena (patrona), compatroni San Candido e Santa Lucia.
  • Acireale: santa Venera vergine e martire (patrona), Maria Santissima della Purità (compatrona principale), san Camillo de’ Lellis (compatrono), san Espedito martire (compatrono), san Michele Arcangelo (compatrono), san sebastiano Martire (compatrono).
  • Aci Sant’Antonio: sant’Antonio abate (patrono), san Vincenzo Ferreri (compatrono).
  • Adrano: san Nicolò Politi, san Vincenzo martire.
  • Belpasso: Santa Lucia vergine e martire (patrona),
  • Biancavilla: Maria Santissima dell’Elemosina (patrona), san Placido martire (compatrono), san Zenone martire (compatrono), .
  • Bronte: Maria Santissima Annunziata, san Biagio vescovo e martire.
  • Calatabiano: san Filippo siriaco.
  • Caltagirone: san Giacomo maggiore apostolo, Maria Santissima di Conadomini, Maria Santissima del Ponte.
    • frazione Granieri: san Giovanni Battista
  • Camporotondo Etneo: Sant’Antonio abate.
  • Castel di Judica: Maria Santissima delle Grazie.
  • Castiglione di Sicilia: Maria Santissima della Catena.
  • Fiumefreddo di Sicilia: San Giuseppe.
  • Giarre: sant’Isidoro Agricola (patrono), san Sebastiano martire (compatrono).
    • frazione Macchia: san Vito.
  • Grammichele: santi Michele Arcangelo e Caterina vergine e martire.
  • Gravina di Catania: sant’Antonio di Padova.
  • Licodia Eubea: santa Margherita vergine e martire.
  • Linguaglossa: sant’Egidio abate.
  • Maletto: sant’Antonio di Padova.
  • Maniace: san Sebastiano martire.
  • Mascali: san Leonardo di Noblac.
  • Mascalucia: san Vito martire.
  • Mazzarrone: san Giuseppe.
  • Militello in Val di Catania: Maria Santissima della Stella, Santissimo Salvatore.
  • Milo: sant’Andrea apostolo.
  • Mineo: santa Agrippina vergine e martire.
  • Mirabella Imbaccari: Maria Santissima delle Grazie.
  • Misterbianco: sant’Antonio abate.
  • Motta Sant’Anastasia: sant’Anastasia di Sirmio.
  • Nicolosi: sant’Antonio di Padova (patrono), sant’Antonio abate (compatrono), Maria Santissima delle Grazie (compatrona).
  • Palagonia: santa Febronia vergine e martire.
  • Paternò: santa Barbara vergine e martire.
  • Pedara: Maria Santissima Annunziata (patrona), sant’Antonio abate (compatrono).
  • Piedimonte Etneo: sant’Ignazio di Lojola.
  • Ragalna: Maria Santissima del Carmelo.
  • Ramacca: san Giuseppe.
  • Randazzo: Maria Santissima Assunta (patrona).san Giuseppe (compatrono),
  • Riposto: san Pietro apostolo.
  • San Cono: San Cono Abate.
  • San Giovanni la Punta: san Giovanni apostolo (patrono), san Sebastiano martire (compatrono).
  • San Gregorio di Catania: san Gregorio Magno papa.
  • San Michele di Ganzaria: san Michele arcangelo.
  • San Pietro Clarenza: santa Caterina vergine e martire.
  • Sant’Agata li Battiati: san Lorenzo martire.
  • Sant’Alfio: Santi Alfio, Filadelfo e Cirino fratelli martiri.
  • Santa Maria di Licodia: san Giuseppe (patrono), Maria Santissima del Carmelo (compatrona).
  • Santa Venerina: santa Venera vergine e martire (patrona), san Sebastiano martire (compatrono)
    • frazione Linera: Santa Maria del Lume
    • frazione Dagala del Re: Maria.SS.Immacolata.
  • Scordia: san Rocco.
  • Trecastagni: san Nicola di Bari vescovo (patrono), Santi Alfio, Filadelfo e Cirino fratelli martiri (compatroni).
  • Tremestieri Etneo: S. Maria della Pace (patrona), S.Barbara vergine e martire (compatrona).
  • Valverde: Maria Santissima di Valverde.
  • Viagrande: San Mauro abate (patrono), San Biagio (compatrono).
  • Vizzini: san Gregorio Magno papa (patrono), san Giuseppe (protettore).
  • Zafferana Etnea: Maria Santissima della Provvidenza (patrona), sant’Antonio abate (compatrono), san Giuseppe (compatrono).

Provincia di Enna

  • Enna: Maria Santissima della Visitazione (patrona), sant’Elia di Enna ,Beato Girolamo de Angelis- S. Primo(compatroni).
  • Agira: san Filippo d’Agira.
  • Aidone: san Lorenzo martire, san Filippo apostolo.
  • Assoro: san Nicola da Tolentino, santa Petronilla vergine e martire.
  • Barrafranca: Maria Santissima della Stella, sant’Alessandro papa.
  • Calascibetta: san Pietro apostolo (patrono), Maria Santissima del Buon Riposo (compatrona).
  • Catenanuova: san Prospero martire (patrono), Maria Santissima delle Grazie (compatrona).
  • Centuripe: san Prospero da Centuripe martire, santa Rosalia vergine (Patroni aeque principales).
  • Cerami: san Sebastiano martire, Maria Santissima della Lavina.
  • Gagliano Castelferrato: san Cataldo vescovo.
  • Leonforte: Maria Santissima del Carmelo.
  • Nicosia: san Nicola di Bari (patrono), san Felice da Nicosia (compatrono).
  • Nissoria: san Giuseppe.
  • Piazza Armerina: Maria Santissima delle Vittorie, sant’Andrea Avellino.
  • Pietraperzia: san Rocco, Santa Maria di Gesù.
  • Regalbuto: san Vito martire (patrono), Maria Santissima del Soccorso (compatrona).
  • Sperlinga: san Giovanni Battista.
  • Troina: san Silvestro monaco (patrono), Maria Santissima Assunta (patrona e castellana).
  • Valguarnera Caropepe: san Cristoforo martire.

Provincia di Messina

  • Messina: Maria Santissima della Lettera (patrona), santa Eustochia Smeralda Calafato (compatrona), san Placido martire (compatrono), Sant’Alberto degli Abati (compatrono), San Francesco di Paola (compatrono).
  • Acquedolci: San Benedetto il Moro da San Fratello, San Giuseppe(Compatrono)
  • Alcara Li Fusi: san Nicolò Politi.
  • Alì: sant’Agata vergine e martire.
  • Alì Terme: san Rocco.
  • Antillo: Maria Santissima della Provvidenza.
  • Barcellona Pozzo di Gotto: san Sebastiano martire.
  • Basicò: san Francesco d’Assisi, Maria Santissima di Basicò.
  • Capizzi: san Giacomo maggiore apostolo.
  • Capo d’Orlando: Maria Santissima di Porto Salvo.
  • Capri Leone: san Costantino.
  • Caronia: Santissimo Crocifisso, san Biagio vescovo e martire.
  • Casalvecchio Siculo: sant’Onofrio re eremita.
  • Castel di Lucio: san Placido martire.
  • Castell’Umberto: san Vincenzo Ferreri.
  • Castelmola: san Giorgio martire, san Nicola di Bari vescovo.
  • Castroreale: san Silvestro papa.
  • Cesarò: san Calogero eremita.
  • Condrò: san Vito martire (patrono), Maria Santissima del Tindari (protettrice).
  • Falcone: san Giovanni Battista.
  • Ficarra: Maria Santissima Annunziata.
  • Fiumedinisi: Maria Santissima Annunziata.
  • Floresta: sant’Anna.
  • Fondachelli-Fantina: Maria Santissima della Provvidenza, santi Angeli custodi.
  • Forza d’Agrò: Maria Santissima Annunziata, Santissimo Crocifisso.
  • Francavilla di Sicilia: santa Barbara vergine e martire, sant’Euplio martire.
  • Frazzanò: San Lorenzo da Frazzanò.
  • Furci Siculo: Maria Santissima del Rosario.
  • Furnari: sant’Antonio di Padova.
  • Gaggi: san Sebastiano martire.
  • Galati Mamertino: san Giacomo maggiore apostolo.
  • Gallodoro: san Teodoro martire, Maria Santissima Assunta.
  • Giardini Naxos: Maria Santissima Raccomandata, san Giovanni battista (compatrono)
  • Gioiosa Marea: san Nicola di Bari vescovo.
  • Graniti: san Sebastiano martire.
  • Gualtieri Sicaminò: san Nicola di Bari vescovo.
  • Itala: Maria Santissima della Lettera.
  • Leni: Maria Santissima del Terzito.
  • Letojanni: san Giuseppe.
  • Librizzi: Maria Santissima della Catena.
  • Limina: san Sebastiano martire.
  • Lipari: san Bartolomeo apostolo e martire.
  • Longi: san Leone vescovo.
  • Malfa: san Lorenzo martire.
  • Malvagna: sant’Anna.
  • Mandanici: santa Domenica vergine e martire.
  • Mazzarrà Sant’Andrea: Maria Santissima delle Grazie.
  • Merì: Maria Santissima Annunziata.
  • Milazzo: San Papino martire (antico Patrono e Protettore),santo Stefano protomartire (patrono), san Francesco di Paola (compatrono).
  • Militello Rosmarino: san Biagio martire.
  • Mirto: santa Tecla vergine e martire.
  • Mistretta: san Sebastiano martire
  • Mojo Alcantara: san Giuseppe.
  • Monforte San Giorgio: sant’Agata vergine e martire, san Giorgio martire.
  • Mongiuffi Melia: san Leonardo abate, san Sebastiano martire.
  • Montagnareale: sant’Antonio abate.
  • Montalbano Elicona: Maria Santissima della Provvidenza.
  • Motta Camastra: san Michele Arcangelo, sant’Euplio martire.
  • Motta d’Affermo: san Luca evangelista(patrono), San Rocco (protettore)
  • Naso: San Cono Abate.
  • Nizza di Sicilia: san Giuseppe, Maria Santissima Assunta.
  • Novara di Sicilia: san Ugo abate (patrono), Maria Santissima Assunta (protettrice).
  • Oliveri: san Giuseppe.
  • Pace del Mela: Maria Santissima della Visitazione.
  • Pagliara: san Sebastiano martire.
  • Patti: santa Febronia vergine e martire.
  • Pettineo: santa Oliva vergine e martire.
  • Piraino: san Giuseppe, Ecce Homo.
  • Raccuja: Maria Santissima Annunziata.
  • Reitano: sant’Erasmo.
  • Roccafiorita: Maria Santissima Immacolata, Maria Santissima dell’Aiuto.
  • Roccalumera: sant’Antonio di Padova.
  • Roccavaldina: san Nicola di Bari vescovo.
  • Roccella Valdemone: Maria Santissima dell’Udienza, san Nicola di Bari vescovo.
  • Rodì Milici: san Bartolomeo apostolo (patrono), san Filippo d’Agira (compatrono).
  • Rometta: san Leone vescovo.
  • San Filippo del Mela: Maria Santissima del Carmelo.
  • San Fratello: santi Alfio, Filadelfo e Cirino fratelli martiri, san Benedetto da San Fratello.
  • San Marco d’Alunzio: san Marco evangelista, san Nicola di Bari vescovo.
  • San Pier Niceto: san Pietro apostolo.
  • San Piero Patti: san Pancrazio vescovo e martire, san Biagio vescovo e martire.
  • San Salvatore di Fitalia: san Calogero eremita.
  • San Teodoro: san Gaetano da Thiene, san Teodoro martire.
  • Sant’Agata di Militello: san Giuseppe.
  • Sant’Alessio Siculo: Maria Santissima del Carmelo.
  • Sant’Angelo di Brolo: san Michele Arcangelo.
  • Santa Domenica Vittoria: sant’Antonio abate (patrono), santa Domenica vergine e martire (compatrona).
  • Santa Lucia del Mela: santa Lucia vergine e martire, san Biagio vescovo e martire.
  • Santa Marina Salina: santa Marina vergine e martire.
  • Santa Teresa di Riva: Maria Santissima del Carmelo.
  • Santo Stefano di Camastra: san Nicola di Bari vescovo.
  • Saponara: san Nicola di Bari vescovo.
  • Savoca: santa Lucia vergine e martire.
  • Scaletta Zanclea: Maria Santissima del Carmelo.
  • Sinagra: san Leone vescovo.
  • Spadafora: san Giuseppe.
  • Taormina: san Pancrazio vescovo e martire.
  • Terme Vigliatore: Maria Santissima delle Grazie.
  • Torregrotta: san Paolino vescovo.
  • Torrenova: Maria Santissima Addolorata.
  • Tortorici: san Sebatiano martire.
  • Tripi: san Vincenzo martire.
  • Tusa: Maria Santissima Assunta.
  • Ucria: Nostro Signore della Pietà.
  • Valdina: san Pancrazio vescovoe e martire.
  • Venetico: Maria Santissima del Carmelo, san Nicola di Bari vescovo.
  • Villafranca Tirrena: san Nicola di Bari vescovo.

Provincia di Palermo

  • Palermo: Immacolata Concezione (Patrona primaria dell’Arcidiocesi e della Regione Siciliana), Santa Rosalia (Patrona principale della città), San’Agata vergine e martire, Santa Ninfa V.M., Santa Oliva V.M. (Santi Compatroni princilali), santa Cristina vergine e martire, san Benedetto da San Fratello, San Francesco di Paola, Sant’Onofrio re eremita, S.Agatone, San Sebastiano M. (Santi Compatroni secondari)
  • Alia: Maria Santissima delle Grazie.
  • Alimena: santa Maria Maddalena.
  • Aliminusa: sant’Anna.
  • Altavilla Milicia: Maria Santissima della Milicia.
  • Altofonte: sant’Anna.
  • Bagheria: san Giuseppe.
  • Balestrate: Maria Santissima Addolorata.
  • Baucina: santa Fortunata vergine e martire.
  • Belmonte Mezzagno: Santissimo Crocifisso.
  • Bisacquino: santa Rosalia vergine, san Placido martire.
  • Blufi: Maria Santissima dell’Olio.
  • Bolognetta: sant’Antonio di Padova.
  • Bompietro: Maria Santissima delle Grazie.
  • Borgetto: Maria Santissima Addolorata.
  • Caccamo: San Nicasio Martire Primario e Principale Patrono e Protettore, san Giorgio martire (primario e principale patrono), beato Giovanni Liccio (concittadino primario e principale patrono e protettore), san Teotista (compatrono) San Rocco (compatrono) santa Rosalia (compatrona).
  • Caltavuturo: Maria Santissima del Soccorso.
  • Campofelice di Fitalia: san Giuseppe.
  • Campofelice di Roccella: santa Rosalia vergine.
  • Campofiorito: san Giuseppe, santo Stefano protomartire.
  • Camporeale: sant’Antonio di Padova.
  • Capaci: sant’Erasmo vescovo e martire.
  • Carini: san Vito martire.
  • Castelbuono: sant’Anna.
  • Casteldaccia: san Giuseppe.
  • Castellana Sicula: santa Barbara vergine e martire, san Francesco di Paola.
  • Castronovo di Sicilia: san Vitale asceta.
  • Cefalà Diana: san Francesco di Paola.
  • Cefalù: Santissimo Salvatore
  • Cerda: Maria Santissima Addolorata.
  • Chiusa Sclafani: san Giuseppe, san Nicola di Bari vescovo.
  • Ciminna: san Vito martire.
  • Cinisi: santa Fara vergine.
  • Collesano: Maria Santissima dei miracoli, san Vincenzo martire.
  • Contessa Entellina: san Nicola di Bari vescovo, Maria Santissima del Bosco.
  • Corleone: san Leoluca abate, san Bernardo da Corleone.
  • Ficarazzi: Santissimo Crocifisso, sant’Atanasio vescovo.
  • Filaga: san Ferdinando re.
  • Gangi: san Cataldo vescovo, Spirito Santo.
  • Geraci Siculo: san Bartolomeo apostolo e Maria Santissima Annunziata (patroni), san Giacomo maggiore apostolo (protettore).
  • Giardinello: san Giuseppe, Sacra Famiglia.
  • Giuliana: santa Giuliana vergine e martire.
  • Godrano: san Giuseppe.
  • Gratteri: san Giacomo apostolo.
  • Isnello: san Nicola di Bari vescovo.
  • Isola delle Femmine: san Pietro apostolo, Maria Santissima delle Grazie.
  • Lascari: Santissimo Crocifisso.
  • Lercara Friddi: Maria Santissima Immacolata.
  • Marineo: san Ciro eremita, san Giorgio martire.
  • Mezzojuso: san Giuseppe, san Nicola di Bari vescovo.
  • Misilmeri: san Giusto martire.
  • Monreale: san Castrense.
  • Montelepre: Santissimo Crocifisso.
  • Montemaggiore Belsito: sant’Agata vergine e martire, Santissimo Crocifisso.
  • Palazzo Adriano: san Nicola di Bari vescovo.
  • Partinico: san Leonardo abate.
  • Petralia Soprana: santi Pietro e Paolo apostoli.
  • Petralia Sottana: san Calogero eremita.
  • Piana degli Albanesi: Maria Santissima di Odigitria, san Demetrio megalomartire.
  • Polizzi Generosa: san Gandolfo.
  • Pollina: san Giuliano.
  • Prizzi: san Giorgio martire.
  • Roccamena: san Giuseppe.
  • Roccapalumba: Santissimo Crocifisso.
  • San Carlo: san Carlo Borromeo.
  • San Cipirello: Maria Santissima Immacolata.
  • San Giuseppe Jato: san Giuseppe, Maria Santissima della Provvidenza.
  • San Mauro Castelverde: san Mauro abate.
  • Sant’Elia: sant’Elia asceta, Maria Santissima Addolorata.
  • Santa Cristina Gela: santa Cristina vergine e martire.
  • Santa Flavia: sant’Anna.
  • Sciara: Santissimo Crocifisso.
  • Scillato: Maria Santissima della Catena.
  • Sclafani Bagni: Ecce Homo.
  • Termini Imerese: beato Agostino Novello.
  • Terrasini: Maria Santissima delle Grazie.
  • Torretta: san Calogero eremita.
  • Trabia: Santissimo Crocifisso.
  • Trappeto: Maria Santissima Annunziata.
  • Ustica: san Bartolomeo apostolo e martire.
  • Valledolmo: sant’Antonio di Padova.
  • Ventimiglia di Sicilia: Maria Santissima del Rosario.
  • Vicari: san Giorgio martire, santa Rosalia vergine.
  • Villabate: san Giuseppe.
  • Villafrati: Santissimo Crocifisso.

Provincia di Ragusa

  • Ragusa: San Giovanni Battista e San Giorgio martire (patroni), Maria Santissima della Medaglia (compatrona).
  • Acate: San Biagio vescovo e martire, San Vincenzo martire.
  • Chiaramonte Gulfi: Maria Santissima di Gulfi (Patrona Principale), San Giovanni Battista e san Vito martire (Compatroni)
  • Comiso: San Biagio vescovo e martire (Patrono), Maria SS. di Monserrato (Compatrona)
  • Giarratana: San Bartolomeo Apostolo (Patrono Principale), Maria SS. della Neve (Patrona)
  • Ispica: Maria Santissima del Carmelo.
  • Modica: San Giorgio martire, San Pietro apostolo,Madonna delle Grazie.
  • Monterosso Almo: Maria SS. Addolorata (Patrona Principale), San Giovanni Battista (Patrono e Protettore)
  • Pozzallo: Maria Santissima del Rosario, San Giovanni Battista.
  • Santa Croce Camerina: Santa Rosalia vergine, San Giuseppe, San Giovanni Battista (compatrono)
  • Scicli: Maria Santissima delle Milizie, San Guglielmo Eremita.
  • Vittoria: San Giovanni Battista.

Provincia di Siracusa

  • Siracusa: santa Lucia vergine e martire (patrona), san Sebastiano martire (compatrono).
  • Augusta: san Domenico (patrono), san Sebastiano martire (compatrono).
  • Avola: santa Venera vergine e martire (patrona), san Corrado Confalonieri (protettore).
  • Buccheri: sant’Ambrogio vescovo, Maria Santissima delle Grazie.
  • Buscemi: Maria Santissima del Bosco.
  • Canicattini Bagni: san Michele Arcangelo
  • Carlentini: santa Lucia vergine e martire (patrona), Maria Santissima di Roccadia (compatrona).
  • Cassaro: san Giuseppe (patrono), sant’Antonio abate (protettore).
  • Ferla: san Sebastiano martire (patrono), sant’Antonio abate (protettore).
  • Floridia: Maria Santissima Immacolata.
  • Francofonte: Maria Santissima della Neve (patrona), san Sebastiano martire (compatrono).
  • Lentini: santi Alfio, Filadelfo e Cirino fratelli martiri (patroni), santa Tacla vergine e martire (compatrona), Madonna del Castello (compatrona).
  • Melilli: san Sebastiano martire (Patrono), sant’Antonio di Padova (Compatrono).
  • Noto: san Corrado Confalonieri (patrono), Maria Santissima della Scala (patrona e regina).
  • Pachino: Maria Santissima Assunta (patrona), san Corrado Confalonieri (compatrono).
  • Palazzolo Acreide: san Paolo apostolo (patrono), Maria Santissima di Odigitria (compatrona), san Sebastiano martire (protettore).
  • Portopalo di Capo Passero: san Gaetano da Thiene.
  • Priolo Gargallo: santo Angelo Custode.
  • Rosolini: san Luigi Gonzaga (Patrono) san Giuseppe (protettore)
  • Solarino: san Paolo apostolo.
  • Sortino: santa Sofia vergine e martire.

Provincia di Trapani

  • Trapani: Maria Santissima di Trapani, sant’Alberto degli Abbati.
  • Alcamo: Maria Santissima dei Miracoli.
  • Buseto Palizzolo: Maria Santissima del Carmelo.
  • Calatafimi: Maria Santissima di Giubino, Santissimo Crocifisso.
  • Campobello di Mazara: san Vito martire.
  • Castellammare del Golfo: Maria Santissima del Soccorso.
  • Castelvetrano: san Giovanni Battista.
  • Custonaci: Maria Santissima di Custonaci.
  • Erice: Maria Santissima di Custonaci, Maria Santissima di Trapani.
  • Favignana: Santissimo Crocifisso, Maria Santissima del Rosario.
  • Gibellina: san Rocco.
  • Marsala: Maria Santissima della Cava, san Giovanni Battista.
  • Mazara del Vallo: san Vito martire.
  • Paceco: santa Caterina vergine e martire.
  • Pantelleria: Maria Santissima della Margana, santa Fortunata vergine e martire.
  • Partanna: san Vito martire.
  • Petrosino: Maria Santissima delle Grazie.
  • Poggioreale: sant’Antonio di Padova.
  • Salaparuta: san Giuseppe.
  • Salemi: san Nicola di Bari vescovo.
  • San Vito Lo Capo: san Vito martire.
  • Santa Ninfa: Santa Ninfa e martire.
  • Valderice: Maria Santissima di Custonaci.
  • Vita: san Vito martire.

Fonte: Wikipedia

Annunci

Blog su WordPress.com.