Clemente, santo abate benedettino

Fu abate del più antico monastero benedettino di Sicilia: S. Lucia al Sepolcro. 

Uomo di grande santità, attento alle necessità dei poveri, morì intorno al IX secolo e fu sepolto nello stesso cenobio,venerato dalla Chiesa di Siracusa per molti secoli insieme al Vescovo Eutichio.

Giorgio Maniace per sottrarre le Reliquie alla profanazione dei mussulmani, traslò le stesse a Costantinopoli nel 1040 unitamente a quelle delle Vergini e Martiri Agata e Lucia e di San Leone, Vescovo di Catania, accolte dall’Imperatrice Teodora e deposte nel Monastero di S.Maria.

Una Reliquia è nel Tesoro della Cattedrale di Messina.

Annunci

Blog su WordPress.com.