Angelo Sinisio, beato abate benedettino

Angelo nacque a Catania nel 1305 e divenne monaco benedettino nel Monastero di S. Nicolà l’Arena in Catania, di cui successivamente divenne Priore. Superiore delle Abbazie di S. Maria di Maniaci e di S. Maria Nuova in Monreale, impose la rigida disciplina monastica, mettendo in pericolo per la propria vita.
Nel 1346 ricostruì il Monastero di S. Martino delle Scale in Palermo, di cui divenne Abate il 26 Luglio 1352.
Fornì prova della sua grande carità nelle pestilenze del 1348 e del 1362. 
Per sei anni visse eremita in una cella vicino il Monastero di S. Martino delle Scale. Ritemprato nello spirito tornò alla direzione del monastero, che, sotto la sua guida, visse un periodo di grande splendore e santità. 
Morì il 27 Novembre 1386 e fu onorato con il titolo di reverendissimus vir.

.

Fonte: www.cattoliciromani.com

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.